CONCERTI PER IL CENTENARIO DELLA FINE DELLA GRANDE GUERRA

Con la presente l’Associazione Cori Piemontesi, indìce il presente bando per la riconvocazione del “Grande Coro Piemontese” che parteciperà ad una serie di concerti sul territorio regionale per celebrare il centenario della fine della Grande Guerra.


ADESIONI

Le adesioni sono aperte a tutti i cori e/o coristi singoli iscritti ad ACP che vogliono far parte di questo progetto, importante anche dal punto di vista storico, avendo la possibilità di cantare accompagnati da una formazione cameristica di archi provenienti dal Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria e da un pianista accompagnatore. La collaborazione con una realtà di alta formazione musicale pone il progetto all’interno di un percorso didattico-artistico di particolare rilievo.
I concerti saranno diretti dal M° Marco Berrini che ha dato la sua disponibilità a guidare il Grande Coro Piemontese in questo percorso di rivalutazione musicale del repertorio storico di tradizione militare andando ad utilizzare brani rivisitati in chiave classica dal M° Mauro Zuccante.
Per partecipare al progetto dovrà essere compilato l’apposito modulo online e, sarà necessario dare conferma della disponibilità per prove e concerti. Vi chiediamo cortesemente di compilare il modulo nel più breve tempo possibile per potervi inviare tempestivamente sia le partiture che i file midi in modo da agevolare l’apprendimento delle parti. L’adesione dovrà arrivare entro e non oltre le ore 12.00 di martedì 7 agosto 2018.


PROGRAMMA DEL CONCERTO

Il programma del concerto, suddiviso in due parti, prevede l’esecuzione di dodici brani accompagnati rispettivamente da un pianoforte e da un’orchestra di archi appositamente creata per gli eventi.
I titoli dei brani e le attribuzioni agli organici saranno così articolati:

PRIMO TEMPO
Tre brani a voci pari maschili e pianoforte
1. Senti cara Nineta
2. Bersagliere ha cento penne
3. Al comando dei nostri Ufficiali

Tre brani a voci pari femminili e pianoforte
4. Monte Nero
5. Dove sei stato mio bell’alpino
6. Pacem meam do vobis
(Turoldo - Matteo 5:9 Giovanni 14:27)

SECONDO TEMPO
Sei brani a voci miste con accompagnamento di orchestra d’archi
1. Ta Pum
2. Monti Scarpazi
3. Ninna Nanna (fente le nane, fentele cantando)

Quattro cavai che trottano (intermezzo musicale a cura dell'orchestra d'archi)

4. Era una notte che pioveva
5. Sul ponte di Bassano
6. Ai Preat

brano finale Preghiera di Roberto Padoin 

PROVE D’INSIEME

Le prove verranno effettuate nelle seguenti date:
• Domenica 2 Settembre
 La prova, rivolta alla sola sezione corale, si svolgerà sotto la direzione del M° Marco Berrini e di un maestro accompagnatore al pianoforte (dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle ore 15,00 alle 18,00 articolate secondo le esigenze del M° Berrini) 

 • Domenica 23 Settembre
 La prova rivolta alla sola sezione corale, si svolgerà sotto la direzione di due maestri preparatori e di due maestri accompagnatori al pianoforte con i seguenti orari:

  • ore 10,00-13,00 voci maschili
  • ore 10,00-13.,00 voci femminili
  • ore 15,00-18,00 voci miste

• Sabato 6 Ottobre (prova finale)
prova d’insieme con orchestra e pianoforte sotto la direzione del M° Marco Berrini. (dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle ore 15,00 alle 18,00 articolate secondo le esigenze del M° Berrini)

PROVE GENERALI E CONCERTI 

DOMENICA 28 OTTOBRE presso il Teatro Il Maggiore di Verbania
Prova Generale dalle ore 10.00, Concerto alle ore 16.30
SABATO 3 NOVEMBRE presso il Duomo di Torino
Prova Generale dalle ore 15.00, Concerto alle ore 21.00
SABATO 1 DICEMBRE presso la Sala S. Giovanni di Cuneo
Prova Generale dalle ore 15.00, Concerto alle ore 21.00

Vi comunichiamo altresì che, una volta definito l’elenco dei partecipanti, Vi verrà comunicato la location delle prove d’insieme e che nei prossimi giorni invieremo le partiture e i file midi dei brani che verranno eseguiti in concerto.

Nelle intenzioni di ACP vi è la volontà di effettuare delle registrazioni live dei concerti a testimonianza dell’evento per il centenario suddetto e di produrre un CD live.
Si raccomanda per tutti i concerti serietà professionale e impegno sia nelle prove che nei concerti programmati; a tale proposito si sottolinea che per gli aderenti al progetto è fatto obbligo partecipare a tutti e tre i concerti previsti presso le differenti location, al fine di acquisire una maggiore consapevolezza dei brani eseguiti.
Tali esecuzioni andranno a comporre il CD commemorativo, che riporterà anche tutti i nominativi dei coristi che aderiranno a questa edizione del progetto del Grande Coro Piemontese.


Un grazie a tutti Voi per la partecipazione, ed un cordiale saluto.

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.